user_mobilelogo

Seitan sfumato al Lagrein Bio Vegan 

con contorno di purea di patate aromatizzata con Pinot grigio Bio Vegan

 

        

 

L'idea è quella di stappare due ottime bottiglie, lontane tra loro come progetti enologici, che trovano un giusto incontro in un piatto leggero ma saporito  e semplice da fare.

Ovviamente, utilizzando solo piccole quantità di vino per cucinare, si possono  gustare entrambi i vini come ottimo abbinamento per tale piatto.

 


Per il seitan:

370 gr di farina di glutine puro

50 cl di Lagrein Bio Vegan

50 cl di acqua

4 litri di brodo vegetale 

Alloro, aglio, rosmarino a piacere

 

- impastare il glutine col vino, l'acqua, le erbe aromatiche fresche finemente tritate

- far bollire il seitan così prodotto per 40 minuti nel brodo 

- far raffreddare il seitan e tagliarlo a pezzettoni in modo da ottenere delle bistecche vegetali

- far rosolare in padella il seitan con olio sfumando con del Pinot Grigio Bio Vegan Aldeno, aggiustare di sale se necessario.

 

Per la purea di patate:

200 gr di patate lessate e sbucciate 

80 ml di latte di soia senza zucchero

20 cl di liquido ottenuto dalla sfumatura in padella  del seitan ripassato in padella con l'aggiunta del Pinot Grigio Bio Vegan Aldeno

Sale quanto basta e poco burro di soia per mantecare

 

- schiacciare le patate incorporandole con tutti gli ingredienti e fare un buon purè mantecato al burro di soia. 

- riempire un sac a poche e guarnire la fetta di seitan 

 

Buon appetito

Il nostro chef Stefano Broccoli

 

Ristorante alla Pineta sito in Fr. Tavon di Coredo – Predaia