AL FINE DI FORNIRE LA MIGLIORE ESPERIENZA ONLINE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie. 

user_mobilelogo

180918 LOGO VITAE 2019 anteprima

Pas Dosé Altinum 2014 vincitore del premio Quattro Viti

20 ottobre 2018 | Milano

Si terrà a Milano il 20 ottobre la consegna dei premi del concorso ...

 

Pas Dosé Altinum 2014 vincitore del premio Quattro Viti

20 ottobre 2018 | Milano

  

Si terrà a Milano il 20 ottobre la consegna dei premi del concorso “Quattro Viti”, nella quinta edizione della Guida ai Vini d’Italia VITAE, edita dall’Associazione Italiana Sommelier. Pas Dosé Altinum 2014 della Cantina Aldeno vincitore del massimo riconoscimento.

180918 LOGO VITAE 2019 news

Trento Pas Dosé Altinum 2014 della Cantina Aldeno ha ottenuto le Quattro Viti, il giudizio più elevato previsto dall’Associazione Italiana Sommelier (AIS), nella quinta edizione della Guida ai Vini d’Italia VITAE, edita dall’Associazione Italiana Sommelier. Un vino che conferma non soltanto l'eccellenza dei prodotti della Cantina, ma anche e soprattutto la qualità del lavoro dei suoi Soci.

Nell'edizione Vitae 2018 l'AIS ha attribuito le Quattro Viti a 573 etichette, mentre 22 sono i “Tastevin”. Nello scontro tra i grandi produttori prevale il Piemonte con 124 vini premiati contro la Toscana ferma a 94, completa il podio il Friuli con 42.

Per chi non la conoscesse, VITAE è una delle guide italiane più autorevoli, nata dal lavoro collettivo di un migliaio di sommelier AIS. Un omaggio che l’associazione fa ogni anno al vino italiano, la cui qualità è cresciuta esponenzialmente negli ultimi cinquant’anni, da quando AIS è stata fondata. L’Associazione Italiana Sommelier è attiva dal 1965 su tutto il territorio nazionale proponendo corsi di formazione professionale per addetti al settore e appassionati. E’ attualmente la realtà numericamente più rilevante e longeva tra le associazioni che si occupano di cultura del vino, con 150 sedi in tutta Italia.

“Dedichiamo il volume agli associati e a tutte le persone che, negli oltre cinquant’anni di vita dell’Ais, sono passati – ha affermato durante la scorsa edizione Antonello Maietta, presidente Ais - dai nostri corsi o hanno condiviso la nostra filosofia; siamo convinti, infatti, che il loro contributo sia stato decisivo per l’evoluzione del vino italiano, portandolo agli altissimi livelli di oggi. La nostra riconoscenza va poi naturalmente a chi ogni anno rende possibile il ripetersi di una sorta di miracolo: il migliaio di Sommelier chiamati a mettere sotto la lente di ingrandimento oltre 30.000 vini. Vitae nasce da qui”.

La grande degustazione dei vini premiati e la consegna degli attestati ai Produttori è prevista a Milano il giorno:

  • sabato 20 ottobre 2018, dalle ore 11 alle ore 19
    presso lo spazio The Mall del grattacielo Diamond Tower
    Piazza Lina Bo Bardi, 1 - 20124 - Milano